brani riconosciuti da Siri

Tenere traccia dell’acqua bevuta con Siri su iPhone

Migliorare le proprie abitudini è un obiettivo di moltissime persone e grazie alla tecnologia risulta sicuramente più semplice. Oggi andremo quindi a vedere un piccolo e semplice comando da insegnare a Siri, in grado di tenere traccia dell’acqua bevuto durante tutto l’arco della giornata. In particolare, utilizzeremo l’applicazione dedicata agli “Shortcuts” (già installata su iPhone) e visualizzeremo poi le registrazioni in “Salute” (sempre già presente su tutti gli iPhone).

Creare il comando su “Shortcuts”

Come già accennato in precedenza, l’app “Shortcuts” (in Italia “Comandi”) è già installata su tutti gli iPhone con iOS 13 e risulterà necessaria per il completamento della procedura. Non resta quindi che aprirla e continuare nel seguente modo.

  • Cliccare su “+” in alto a destra
  • Selezionare la barra di ricerca in basso e cercare “Scegli dal menu”
  • Cliccare sulla stessa opzione per aggiungerla al comando
  • Nella sezione “Titolo” scrivere “Quanta acqua hai bevuto?”
  • Modificare gli elementi presenti di default aggiungendo le quantità di ml che più di frequente si assumono (alla fine consigliamo di mettere anche un parametro “Altro…” che tra poco personalizzeremo)

A questo punto verranno creati automaticamente i sottomenu che dovremo personalizzare in base agli elementi aggiunti in precedenza. Vediamo come farlo.

  • Selezionare nuovamente la barra di ricerca in basso e cercare “Salva campione di dati sanitari”
  • Cliccare sulla stessa opzione per aggiungerla al comando e trascinarla sotto il primo sottomenu
  • In “Tipo” inserire “Acqua”, in “Valore” inserire gli stessi ml del sottomenu e in “Data” inserire “Data attuale”
  • Ripetere tutto per ogni sottomenu
  • Nel sottomenu “Altro…”, in “Tipo” inserire “Acqua”, in “Valore”
Articolo successivo