Notebook senza ventola

Portatile senza ventola (fanless): i migliori da comprare

Stufi di polvere e rumore insopportabile della ventola? Perché non scegliere allora un portatile senza ventola, con sistema di raffreddamento passivo?

In questa guida costantemente aggiornata vi parleremo dei migliori portatili senza ventola, cioè fanless, presenti sul mercato. Negli ultimi anni i notebook sono diventati sempre più leggeri, portatili e ben costruiti per incontrare le esigenze dei clienti, che chiedevano più versatilità ai vecchi portatili grandi e pesanti.

Negli ultimi anni si sono moltiplicati anche i portatili senza ventole, quindi senza un sistema di raffreddamento attivo. Il vantaggio principale di non avere delle ventole è sicuramente la silenziosità, il portatile non farà più alcun rumore. Voi poterete pensare che in questo modo il notebook si surriscaldi, ma in realtà all’interno c’è un sistema di dissipazione del calore passiva e in più i processori e i componenti interni sono stati studiati appositamente per funzionare senza una ventola di raffreddamento.

Portatile senza ventola: la nostra selezione

Microsoft Surface Pro X

[amazon box=”B07Y2DSHC9″ template=”list”]

Il Surface Pro X di Microsoft ha all’interno il processore Microsoft SQ1, un SoC sviluppato in collaborazione con Qualcomm, porta il Modem LTE anche nel mondo dei portatili. Il display è un LCD IPS da 13 pollici con risoluzione superiore al Full HD. La portabilità di questo 2 in 1 è incredibile e il supporto alla

Articolo successivo