Come creare scorciatoie di app su Linux

Come creare scorciatoie di app su Linux

Rispetto a Windows e macOS, per creare un collegamento di un programma sul desktop su Linux è necessario compiere delle operazioni particolari. Noi di ChimeraRevo abbiamo realizzato un tutorial ad hoc in cui vi spiegheremo esattamente come creare scorciatoie di app su Linux usando sia il terminale che un menu editor molto popolare.

Come creare scorciatoie di app su Linux tramite terminale

Il modo più rapido per creare scorciatoie di app sul desktop Linux è quello di sfruttare il terminale. Il primo passo da effettuare è quello di creare un file desktop vuoto. Per fare ciò, aprite il terminale e utilizzate i due comandi sottostanti da eseguire uno dopo l’altro.

touch ~/Desktop/nomecollegamento.desktop

chmod +x ~/Desktop/nomecollegamento.desktop

echo ‘[Desktop Entry]’ >> ~/Desktop/nomecollegamento.desktop

La nuova icona del collegamento si troverà sul desktop ma, come potete ben immaginare, non è associato a nessun software. Per risolvere questo problema, modificate il nuovo file all’interno dell’editor di testo Nano sfruttando il comando nano ~/Desktop/nomecollegamento.desktop.

La prima riga di qualsiasi scorciatoia di app è “Name“. Questa darà al collegamento dell’applicazione il nome originale all’interno del menu delle applicazioni. In Nano, quindi, utilizzate Name=nome del collegamento dell’app. La riga successiva da aggiungere nella scorciatoia è “Comment“. Questa è facoltativa ma è molto utile in quanto consente al menu di visualizzare alcune informazioni sul collegamento. Usate Comment=digitate il commento.

Dopo aver inserito Name e Comment, aggiungete la riga Exec che indica al sistema operativo Linux dove si trova il programma. Es: Exec=python /percorsoapppython se ad esempio volete eseguire un programma Python. Una volta impostato, aggiungete la riga Type=applicazione. Volendo, è possibile personalizzare il collegamento con un’icona usando Icon=/percorsofileicona.

Dopo aver impostato tutti questi comandi, salvate le modifiche con la combinazione di tasti Ctrl+O e chiudete Nano con

Articolo successivo