Come installare OpenOffice su Linux

Come installare OpenOffice su Linux

Avete deciso di passare a Linux e per questo cercate una buona alternativa a Microsoft Office per scrivere documenti e fare molto altro ancora. All’interno di questo tutorial di oggi, vi spiegheremo come installare OpenOffice su Linux se magari avete provato già LibreOffice e non siete rimasti soddisfatti.

Informazioni Preliminari

Vi raccomandiamo sempre di installare licenze software originali e genuine al 100%. Siamo consapevoli che i prezzi sullo store ufficiale Microsoft sono molto alti, per questo motivo abbiamo selezionato per voi un sito italiano, affidabile e con prezzi vantaggiosi: Mr Key Shop. Sullo store potrete ottenere la vostra licenza Microsoft Office acquistando con i pagamenti sicuri disponibili e riceverete il prodotto in pochi secondi direttamente via email. Inoltre, per qualsiasi necessità, potrete contattare l’assistenza gratuita specializzata in italiano, un plus unico nel suo genere per questo tipo di prodotto. Potete verificare voi stessi l’affidabilità di questo sito leggendo le tantissime recensioni positive verificate. Sul sito potete acquistare licenze per le varie versioni dei pacchetti Microsoft Office, i Sistemi Operativi Windows e le migliori marche di Antivirus sul mercato, per qualsiasi device, Pc, Smartphone o Tablet.

Come installare OpenOffice su Ubuntu e Debian

Un po’ di tempo fa, OpenOffice di Apache era la suite office predefinita presente in Ubuntu, quindi era incredibilmente facile da installare. Tuttavia, i tempi sono cambiati poiché la suite non è più presente nei sorgenti software predefiniti della famosa distribuzione.

Articolo successivo