Come trovare e scaricare PPA su Ubuntu

Come trovare e scaricare PPA su Ubuntu

A causa del lento ciclo di rilascio degli aggiornamenti su Ubuntu, alcuni utenti si ritrovano a non aver l’ultima versione disponibile dei programmi installati. Tuttavia, con questo tutorial odierno, intitolato “Come trovare e scaricare PPA su Ubuntu“, vi spiegheremo come avere (quasi) sempre i software aggiornati.

Premessa

Dato che Ubuntu si aggiorna ogni 6 mesi, i PPA (personal package archive) sono molto utili in quanto permettono agli utenti di scaricare le versioni più aggiornate dei programmi e consentono agli sviluppatori di distribuire velocemente le ultime release rispetto al classico ciclo di rilascio.

Come trovare e scaricare PPA su Ubuntu tramite Y-PPA Manager

In questo momento, esistono diversi metodi per trovare i PPA ma la soluzione più semplice è quella di installare un programma chiamato Y-PPA Manager. Si tratta di uno strumento che permette a chiunque di trovare e abilitare facilmente i PPA in Ubuntu.

Ironia della sorte, per poter installare Y-PPA Manager, è necessario scaricare proprio un pacchetto PPA. Per fare ciò, aprite il terminale e utilizzate i comandi presenti di seguito per procedere con l’installazione:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/y-ppa-manager

sudo apt update

sudo apt install y-ppa-manager

Fra le funzionalità offerte da questo tool vi è quella che permette di scaricare i PPA desiderati. L’unico inconveniente è che non potrete effettuare ricerche usando un parola chiave casuale ma bisognerà essere quanto più specifici possibile.

Detto ciò, aprite l’applicazione, digitate la password del vostro account utente (in quanto Y-PPA Manager ha bisogno di permessi a livello di sistema per funzionare correttamente) e dopodiché cliccate sul pulsante Search in all Launchpad PPAs.

Fatta questa operazione, digitate il nome esatto del pacchetto da scaricare nel campo di ricerca presente accanto a Search for (es. firefox) e successivamente cliccate sul pulsante OK. Non vi resta che attendere qualche secondo per permettere al software di completare la ricerca.

Compiuto correttamente questo passaggio, selezionate il

Articolo successivo