D-Link DVA-5593

Test e Configurazione D-Link DVA-5593: Modem FTTC/FTTH con WiFi ac 2.2 Gbps

Con la sempre maggiore diffusione della connessione VDSL2+ sul territorio nazionale, si è spesso “costretti” (nonostante il libero mercato) ad utilizzare come modem quello fornito dal provider. Chi riesce a non acquistarlo o prenderlo in comodato d’uso, potrà dunque comprare da sé il modem fibra che fa al caso suo e questo D-Link DVA-5593 potrebbe essere una buona scelta!

Grazie allo standard FTTH (per chi ha il cavo in fibra direttamente sul modem) ed il eVDSL (anche noto come FTTC: Fiber To The Cabinet) le nostre case si stanno man mano convertendo a velocità sempre maggiori, abbracciando la tecnologia VoIP tramite la quale la linea telefonica non è più separata dal modem ma bensì integrata, consentendo di effettuare chiamate tramite la connessione a pacchetti (letteralmente “Voice over IP”) o di gestire un centralino telefonico.

ROUTER VOIP

D-Link DVA-5593: Confezione e Accessori

Anche l’occhio vuole la sua parte! Prima di vedere l’installazione e la configurazione di questo modem, diamo una rapida occhiata alla confezione di vendita, agli accessori ed ovviamente al suo design. Il box in dotazione non va sottovalutato perché contiene tantissime informazioni importanti sul nostro D-Link DVA-5593 e già con qualche colpo d’occhio avrete capito com’è fatto e cosa mette a disposizione:

Vote Finale 8.0/10
Articolo successivo

Tag