Come cambiare PIN SIM su iPhone

Come cambiare PIN SIM su iPhone

Dato che avete impostato un codice della scheda che non riuscite mai a ricordare, vorreste modificarlo con uno più facile da memorizzare. In questa guida odierna vi spiegheremo nello specifico come cambiare PIN SIM su iPhone in maniera semplice e veloce.

Come cambiare il PIN della SIM su iPhone

Per modificare il codice di sblocco della scheda SIM direttamente dal vostro melafonino, vi basta semplicemente seguire i passaggi che trovate di seguito:

  • Dalla home screen di iOS, pigiate sull’icona ingranaggio per accedere alle Impostazioni e scegliete successivamente Telefono.
  • Dalla schermata che compare, pigiate su PIN SIM e dopodiché premete su Cambia PIN.
  • A questo punto, digitate il codice attuale e poi tappate su Fine in alto a destra.
  • Completate l’operazione digitando il nuovo PIN nell’apposito campo e pigiando su Fine che trovate sempre in alto a destra.

Nel caso in cui, durante la procedura, vi venisse voglia di disabilitare completamente l’inserimento del PIN ad ogni accensione dell’iPhone, potrete farlo semplicemente portando su OFF l’interruttore presente accanto alla voce PIN SIM in Impostazioni > Telefono > PIN SIM.

Cosa fare in caso di problemi

Se non riuscite a ricordare il PIN originale per poter procedere con la modifica o la disattivazione, potete sfruttare alcune soluzioni molto semplici. La prima è quella di recuperare la tessera plastificata che viene consegnata assieme alla SIM dove vengono riportati dati come il PIN, il PUK e così via.

In questo caso, bisogna prendere in considerazione la dicitura PIN o Codice PIN ed eventualmente grattare con una moneta la parte argentata. Ovviamente, il codice riportato sarà valido soltanto se non lo avete modificato precedentemente.

Un’altra soluzione a cui potete affidarvi è quella di contattare il servizio clienti dell’operatore a cui appartiene la SIM. Se non sapete come mettervi in contatto con l’assistenza clienti del vostro gestore, vi suggeriamo di seguire le nostre guide dedicate che trovate qui sotto.

Come contattare Vodafone
Articolo successivo