Come liberare memoria Telegram

Come liberare memoria Telegram

Volete recuperare lo spazio occupato da Telegram dal dispositivo mobile o computer ma non sapete come fare? Nella guida trovate vari consigli da poter seguire.

Fra le applicazioni di messaggistica più utilizzate al giorno d’oggi abbiamo Telegram. Questo software, sviluppato dall’omonima società fondata dall’imprenditore russo Pavel Durov, si è fatto conoscere parecchio grazie alle moltissime funzionalità proposte e da molti è considerata migliore della più conosciuta e utilizzata WhatsApp. In questa guida odierna vi parleremo nel dettaglio di come liberare memoria Telegram su smartphone/tablet Android e iOS e su PC Windows e Mac. Non perdiamo altro tempo e passiamo subito al sodo.

Disattivare il download automatico dei media

Il primo consiglio che vi forniamo per liberare spazio sul vostro dispositivo mobile o computer è quello di disabilitare il download automatico dei contenuti ricevuti come immagini, video e documenti. Si tratta di un’operazione molto utile nel caso in cui facciate parte di tantissimi gruppi in cui inviano spesso immagini e video.

Su Android e iOS, è possibile disattivare questa funzionalità nel seguente modo:

  • Aprite l’app di Telegram, pigiate sui 3 trattini presenti in alto a sinistra e scegliete Impostazioni.
  • Fatto ciò, premete su Dati e archivio nella sezione Impostazioni e tappate sul toggle presente in corrispondenza di Download automatico per disattivare questa funzionalità.

È possibile anche disabilitare il download automatico parzialmente operando dalle singole opzioni Foto, Messaggi vocali, Videomessaggi, Video, File, Musica e GIF. In particolare, basta entrare nell’opzione scelta e utilizzare le spunte per le varie opzioni disponibili in Quando utilizzi la rete cellulare, Quando connesso tramite Wi-Fi e In roaming. Se volete ripristinare il download automatico dei media, basta pigiare su Ripristina download automatico in rosso.

Su Telegram Desktop, disponibile per PC Windows e Mac, potete disabilitare il download automatico dei media in questo modo:

  • Aprite il software e cliccate prima sui 3 trattini collocati in alto a sinistra e poi su Impostazioni.
  • Scorrete fino in fondo, individuate la sezione Impostazioni chat e premete su
Articolo successivo