Come vedere Amazon Prime Video sulla TV

Come vedere Amazon Prime Video sulla TV

Visto che volete godervi il vostro film preferito sul grande schermo, cercate una guida che vi spieghi nello specifico come vedere Amazon Prime Video sulla TV utilizzando, quindi, la popolare piattaforma del colosso dell’e-commerce.

Amazon Prime Video: i dispositivi compatibili

Prima di entrare nel vivo del nostro nuovo tutorial odierno, volevamo parlarvi in maniera approfondita di tutti i dispositivi compatibili con il servizio offerto da Amazon. Prime Video è accessibile da un semplice computer collegandovi al sito Internet ufficiale usando un browser con supporto HTML5 come Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Opera, Safari e Internet Explorer 11 (o versioni successive). Se avete un PC con a bordo Linux, invece, potete soltanto utilizzare Chrome.

Oltre ai computer, la piattaforma di streaming on-demand è utilizzabile su smartphone e tablet installando l’applicazione disponibile per Android e iOS. In quest’ultimo caso è possibile anche trasmettere i contenuti sulla Apple TV attraverso la tecnologia AirPlay. Naturalmente, il media center potrà essere collegato successivamente al televisore.

La piattaforma del colosso è accessibile anche da installando l’apposita applicazione su diversi modelli di Smart TV proposti da LG, Sony e Samsung e su console PlayStation 3 e 4 e Xbox One. Ricordate anche che per utilizzare al meglio Amazon Prime Video è necessario disporre di una connessione Internet con una velocità minima di 900 kb/s mentre per sfruttare il 4K bisogna possedere una connessione da almeno 3.5 Mb/s o da 15 Mb/s.

Amazon Prime Video: quanto costa?

In questo momento, Amazon propone due piani di abbonamento tra cui scegliere: 36 euro all’anno o 4,99 euro al mese. Nel primo caso, si tratta dell’abbonamento ad Amazon Prime, che oltre a Prime Video, consente di accedere a tantissimi altri servizi (fra cui la consegna gratuita su tutti i prodotti spediti direttamente da Amazon). Coloro che non hanno mai sottoscritto un abbonamento alla piattaforma di streaming, possono provarla gratuitamente per 30 giorni

Articolo successivo